Tempo Libero
poggio a caiano

“Le 100 fontane di Firenze e dei dintorni"

La mostra

“Le 100 fontane di Firenze e dei dintorni"
Tempo Libero Poggio e Caiano, 08 Settembre 2022 ore 10:51

Giovedì 15 settembre alle ore 18 viene inaugurata presso le Scuderie Medicee (Poggio a Caiano) l’esposizione “Le 100 fontane di Firenze e dei dintorni”, che resterà aperta fino al 29 ottobre ad ingresso gratuito.

Le 100 fontane di Firenze e dei dintorni

La mostra, organizzata dal Comune di Poggio a Caiano in collaborazione con Florence Art edizioni, porta all’attenzione del pubblico un patrimonio di straordinario interesse contraddistinto da una ricchezza di opere di notevole valore storico-artistico. Si tratta di circa 60 immagini a colori e bianco/nero realizzate da un nutrito numero di fotografi toscani che hanno aderito al progetto culturale nato col volume “Le 100 Fontane di Firenze. Dall’acqua del Granduca a quella del Sindaco”.

“Siamo orgogliosi di ospitare questa mostra – commenta l’assessore alla Cultura – che si apre proprio in occasione dell’Assedio alla Villa, dove la nostra fontana del Mascherone è protagonista. In questi giorni di festa dalla celebre bocca sgorga vino come rievocazione storica, ma l’acqua che ne usciva fu la vera innovazione. La Villa Medicea di Poggio aveva l’acqua corrente, grazie ai condotti che arrivavano dal Montalbano e che rappresentano un vero prodigio della tecnica per l’epoca. Non solo: oltre che nelle stanze della villa, l’acqua veniva distribuita alle fontane del paese, dando modo a tutti i poggesi di averla a portata di mano. Ciò che oggi ci appare come scontato, allora fu un importante segno di novità e cambiamento”.

L’esposizione documenta in chiave artistica la suggestione che le Fontane trasmettono al pubblico e la qualità indiscussa di artisti celebri, antichi e moderni, che hanno prestato il proprio talento per realizzare opere destinate ad arredare piazze, giardini, vie, grandi parchi. Non sempre l’acqua zampilla vivace, ma il nitore dei marmi, il luccichio dei bronzi e l’abbraccio del contesto urbano o paesaggistico attraggono il nostro sguardo e ci invitano ad una osservazione più attenta.

Il volume, scritto dal giornalista e appassionato d’arte, Francesco Giannoni, è uscito con il contributo del Comune di Firenze, di Banca Ifigest e Publiacqua, e con le prefazioni di Luca Milani (Presidente del Consiglio comunale di Firenze) e Antonio Natali (storico dell’arte e gà direttore della Galleria degli Uffizi).

La mostra, nella quale figurano le Fontane di Poggio a Caiano, conta la partecipazione dei seguenti fotografi: Piero Alessandra, Stefano Ballerini, Gaia Bizzarri, Sandra Ceccarelli, Susanna De Giuli, Luca Federici, Enrico Fontanelli, Luisa Garassino, Marco Giorgi, Renato Piazzini, Enrico Poli, Marco Puccini, Patrizio Raveggi, Giovanna Sparapani, Antonio Vinzi che appartengono a due Associazioni culturali fiorentine: InFoto e DGT Gruppo Fotografico.

Orari di apertura della mostra:
•       Lunedì e sabato 9.00-13.00
•       Dal martedì al venerdì 9.30-13.00 / 14.00-18.30

Aperture straordinarie
•       Giovedì 15 settembre 18.00-23.00
•       Venerdì 16 settembre 14.00-23.30
•       Sabato 17 e domenica 18 settembre 16.00-23.30

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter