Politica

Scritte no vax al centro Pegaso, Ovattoni (Lega): "C'è bisogno di più controlli"

Scritte no vax al centro Pegaso, Ovattoni (Lega): "C'è bisogno di più controlli"
Politica Prato, 28 Giugno 2022 ore 16:53

"Sono certa che le Forze di Polizia individueranno gli autori delle scritte No Vax fatte sulle mura del patrimonio sanitario locale - afferma Patrizia Ovattoni, consigliera d'opposizione. Ovviamente - prosegue Ovattoni - non sono d'accordo sul fatto che sia stata rimossa la vigilanza notturna presso il Centro Pegaso".

Poi l'appello affinché ci sia più sorveglianza. "Qui c'è bisogno di più controlli e quanto accaduto questa notte lo sottolinea apertamente - commenta l'esponente politica.

A mio avviso - evidenzia Ovattoni - la vigilanza di notte al Centro Pegaso va ripristinata immediatamente e presso l'ospedale Santo Stefano occorre potenziare quella già presente introducendo personale che si occupi solo ed esclusivamente di perlustrare accortamente e costantemente l'esterno della struttura ospedaliera.

La tutela dell'integrità del patrimonio pubblico non può essere messa in secondo piano poiché i danni oltre a denotare una cattiva immagine pubblica e di degrado comportano dei costi elevati che ovviamente vanno a carico del contribuente", conclude la nota di Ovattoni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter