Politica
Poggio a Caiano

Poggio a Caiano, approvata la variazione di bilancio: nuove risorse per le opere pubbliche

Una quota dell’avanzo sarà destinata alla manutenzione straordinaria del cimitero comunale.

Poggio a Caiano, approvata la variazione di bilancio: nuove risorse per le opere pubbliche
Politica Poggio e Caiano, 06 Agosto 2022 ore 11:58

Poggio a Caiano, approvata la variazione di bilancio: nuove risorse per le opere pubbliche

Il consiglio comunale di Poggio a Caiano nella seduta del 26 luglio ha approvato la variazione di bilancio che permetterà anche l’impiego dell’avanzo. Il rendiconto di gestione 2021 si era infatti chiuso con un avanzo destinato agli investimenti di 140mila euro a cui si aggiungevano oltre 100mila euro di avanzo libero, anch’essi destinabili ad investimenti.

L’amministrazione comunale ha in questo modo a disposizione nuove risorse che permetteranno di realizzare ulteriori opere, oltre a quelle già preventivate nel bilancio 2022 e contenute nel piano delle opere pubbliche.

Nell’ultima seduta il consiglio ha dunque stabilito quali saranno gli interventi da eseguire con l’avanzo di bilancio. Tra questi, tre opere molto richieste dalla comunità poggese ovvero la realizzazione del playground e dell’area sgambatura cani e la manutenzione straordinaria del cimitero comunale. Un investimento previsto di 32.000,00 euro per il primo e di 6.000,00 per il secondo.

“Contiamo di approvare il progetto del playground che sarà realizzato presso il campone in Candeli, – afferma l’assessore ai lavori pubblici - e quello dello sgambatoio, che sarà fatto in via Matteotti, nel mese di settembre, per arrivare ad avere i due interventi finiti entro la fine dell’anno.”

Una quota dell’avanzo sarà destinata alla manutenzione straordinaria del cimitero comunale: 26.000,00 euro con cui si procederà al rifacimento dell’intonaco in particolare delle cappelle dove si è verificato il distacco e che sono state interdette all’accesso. Questi 26.000 euro vanno ad aggiungersi ai 20.000 euro già previsti a bilancio di previsione per le manutenzioni del cimitero.

“Abbiamo deciso di utilizzare una parte dell’avanzo – afferma il sindaco - per andare incontro alle esigenze della comunità e dare risposta alle richieste dei nostri cittadini. A fronte di questo, l’opposizione non ha mancato ancora una volta di votare contro”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter