Politica

Indagine di soddisfazione degli utenti nei presidi territoriali

In distribuzione al Centro Giovannini e al Misericordia e Dolce un breve questionario per migliorare la qualità dei servizi offerti.

Indagine di soddisfazione degli utenti nei presidi territoriali
Politica Prato, 25 Luglio 2022 ore 12:53

Al via una indagine di soddisfazione degli utenti nei presidi territoriali Misericordia e Dolce e Centro socio sanitario Giovannini.

L’Azienda Sanitaria mette a disposizione dei cittadini che accedono a queste sedi per effettuare una prestazione sanitaria o amministrativa uno strumento di partecipazione, controllo e valutazione della soddisfazione percepita. Elementi importanti nel processo di cura oltre ad essere un contributo fondamentale per gli obiettivi posti e i risultati attesi nella definizione di percorsi di miglioramento dei servizi.

Nelle due strutture saranno distribuiti dei questionari di gradimento la cui compilazione è volontaria, anonima e richiede pochi minuti di tempo.

Sono otto le domande poste al cittadino che riguardano: il motivo dell’accesso alla struttura; il tempo di attesa fra l’arrivo e l’erogazione della prestazione richiesta; la valutazione percepita nel rapporto con il personale medico, infermieristico e amministrativo; il grado di soddisfazione complessivo (tempo di prenotazione, di attesa, visita e/o prelievo). Nel questionario è inserito un campo nel quale il cittadino può indicare segnalazioni o suggerimenti.

L’Azienda Sanitaria invita i cittadini alla compilazione del questionario che sarà a disposizione per un mese, termine che potrà essere prorogato fino al raggiungimento del numero di 30.000 questionari compilati.

Conoscere l’opinione sul servizio ricevuto è fondamentale per migliorare la qualità delle prestazioni, introdurre suggerimenti ed ottimizzare le risorse.

Nel processo di assistenza, infatti, il giudizio espresso dal paziente concorre in modo sostanziale alla valutazione finale della qualità delle cure. Questa osservazione è stata teorizzata più di cinquanta anni fa da Donebian, ed oggi, risulta ancora più valida in considerazione del contesto pandemico e post pandemico nel quale il mondo sanitario è stato sottoposto a notevoli sforzi e spesso è stato oggetto di critiche. In numerosi studi è emerso come un’alta soddisfazione delle cure ricevute, abbia un effetto a cascata sulla compliance ( la conformità delle attività dell’Azienda alle disposizioni normative); sulla durata delle cure e sulla risposta delle stesse.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter