Politica

Il Comune di Prato cerca associazioni onlus a cui devolvere gli oggetti trovati

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 31.07.2022 e farà fede la data di protocollo.

Il Comune di Prato cerca associazioni onlus a cui devolvere gli oggetti trovati
Politica Prato, 28 Giugno 2022 ore 11:09

Il presente avviso ha la finalità di costituire a partire dall'anno 2022 un apposito elenco di Enti Morali ai quali devolvere gli oggetti trovati.

Sono ammessi, a presentare istanza di inserimento nell’elenco, esclusivamente associazioni Onlus riconosciute che siano costituite da almeno sei mesi al momento della sottoscrizione dell’istanza e che non appartengano ad alcuna articolazione di partiti politici/organizzazioni sindacali. I soggetti sopra indicati non dovranno avere scopo di lucro per definizione statutaria.

I soggetti che intendano partecipare al presente avviso pubblico, devono inoltrare una domanda redatta utilizzando lo schema allegato al presente avviso (allegato A), debitamente sottoscritto dal legale rappresentante del soggetto richiedente (allegando fotocopia di un documento di identità in corso di validità) e recapitarla tramite: casella di posta certificata (pec) al seguente indirizzo comune.prato@postacert.toscana.it;
a mano all’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Prato (Piazza del Pesce n.9 – 59100 Prato);
inviate al medesimo indirizzo a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

Nell’oggetto dell’email certificata dovrà essere indicato: Corpo di Polizia Municipale - Avviso pubblico per la costituzione di un elenco di Enti Morali ai quali devolvere gli oggetti di cui ai commi 1 e 2 articolo 4 del Regolamento comunale per il servizio di custodia e restituzione degli oggetti trovati. In caso di consegna a mano o tramite raccomandata, tale locuzione dovrà essere riportata sull’esterno della busta contenente la domanda.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter