Iniziative

Prosegue la rassegna Conversazioni a palazzo, organizzata dalla Fondazione Casa Pia dei Ceppi

Prosegue la rassegna Conversazioni a palazzo, organizzata dalla Fondazione Casa Pia dei Ceppi
Iniziative Prato, 18 Novembre 2022 ore 12:50

Prosegue la rassegna Conversazioni a palazzo, organizzata dalla Fondazione Casa Pia dei Ceppi con il patrocinio del Comune di Prato.

Sabato 19 novembre alle 10.30, alla sala convegni della Casa Museo di Palazzo Datini, Gianluca Messineo presenta “ Mio nonno era un carabiniere. Carabinieri a Montemurlo e dintorni. Cenni storici, racconti e fatti di cronaca dalle origini al secondo conflitto mondiale”. Moderano l’incontro Stefano Belli e Mauro Cini.

Una moltitudine di testimonianze e di documenti inediti, non solo archivistici, ha portato alla realizzazione di un volume dalle caratteristiche uniche, in cui emerge un forte ed incisivo spaccato istituzionale fortemente intriso di valenza sociale e culturale così che, guardando al Carabiniere, vengono messi in rilievo alcuni aspetti del territorio montemurlese e di quello circostante.

All'interno dell’opera l’autore, ci ripropone con forza il bisogno di ricercare la propria identità, e ciò avviene anche al livello più elementare che è quello della propria comunità e del proprio territorio: la provincia di Prato e di Pistoia.

Mio nonno era un carabiniere, ci consegna la visione di un corpo le cui tracce sono essenziali e rappresentative della vita della collettività locale e nazionale. Ecco dunque la necessità di farle conoscere ai giovani e ai meno giovani, agli studenti e ai politici, consapevoli che queste tracce altro non sono che la base della nostra civiltà e il cammino, attraverso gli eventi storici, verso la democrazia.

L’ultimo appuntamento della rassegna, sabato 26 novembre, sarà con Marta Accallai e il suo Le origini di Prato e delle sue torri. Storia urbanistica e delle famiglie pratesi tra X e XIV secolo.

Seguici sui nostri canali