Iniziative

“FoodNet”: ecco un viaggio social per raccontare le eccellenze di Pistoia e Prato

Un tour per promuovere digitalmente la storia e i sapori del territorio

“FoodNet”: ecco un viaggio social per raccontare le eccellenze di Pistoia e Prato
Iniziative Prato, 06 Dicembre 2022 ore 11:01

Promuovere attraverso i canali social le eccellenze storiche ed enogastronomiche che rendono uniche Pistoia e Prato. Sono le premesse che stanno alla base di “FoodNet”, la nuova iniziativa ideata da Mèntore Confcommercio Toscana e promossa da Confcommercio Provincia di Pistoia e Prato e Vetrina Toscana, il progetto di Regione Toscana e Unioncamere Toscana che promuove il turismo enogastronomico.

Un viaggio digitale alla scoperta di alcuni tra i migliori locali toscani che ha coinvolto Pistoia e Prato, grazie al racconto – appassionato e minuzioso - di giornalisti e blogger enogastronomici, pronti a far conoscere ai propri follower il gusto dei piatti tipici del territorio e della tradizione toscana, insieme ai racconti e alle specialità di alcuni tra i migliori ristoranti.

La giornata ha rappresentato la seconda fase del progetto Foodnet, in un primo momento composto da un ciclo di momenti formativi per le aziende, pensati per trasmettere le basi della comunicazione digitale legata ai prodotti enogastronomici.

“Una modalità tangibile – commenta Tiziano Tempestini, Direttore Confcommercio Pistoia e Prato – per promuovere le eccellenze del nostro territorio. Il format itinerante consente di conoscere in profondità le attività che hanno deciso di prendere parte all’iniziativa, offrendo una vetrina digitale importante per la loro visibilità e per quella delle città che le ospitano. Ogni impresa coltiva una storia personale: mediante un percorso online possiamo raccontarla e diffonderla ampiamente, valorizzando in modo autentico imprese, tradizioni e comunità”

Grazie a FoodNet i blogger si sono dunque immersi in un tour guidato che, dipanandosi tra storia, monumenti, tradizione, innovazione ed enogastronomia, ha restituito un’immagine fedelmente approfondita di Pistoia e Prato.

Nello specifico, il viaggio dei blogger è partito da Prato: dopo la visita del Duomo, ecco la tappa al ristorante - wine bar Le Barrique, per incontrare il produttore “Il Poggiolino”, di Montemurlo. Successivamente, spazio per una vera e propria visita del centro storico, curata dalle guide turistiche dell’Associazione Artemia. Dopo il pranzo, sempre a Le Barrique, una sosta dolce alla pasticceria Nuovo Mondo, per addentare la qualità dolciaria pratese.

Quindi i foodblogger si sono spostati a Pistoia. Qui, dopo un’approfondita visita alla confetteria Bruno Corsini dal 1918, è iniziato un tour del centro storico a cura del Centro Guide Turismo Pistoia. Quindi ecco una tappa a La Bottega dei Pippi, per degustare i tipici biscotti pistoiesi. La giornata si è chiusa con una cena a base di Chianina IGP, al ristorante Initaly Bistrot.

Seguici sui nostri canali