Economia

Andrea Landi nuovo Presidente FIPAC Confesercenti Prato

Confermato il ruolo di Vice Presidente per Mauro Vannoni.

Andrea Landi nuovo Presidente FIPAC Confesercenti Prato
Economia Prato, 27 Giugno 2022 ore 15:59

La Federazione Italiana Pensionati Attività Commerciali, Fipac Confesercenti Prato, ha un nuovo presidente, si tratta di Andrea Landi che in passato ha ricoperto anche il ruolo di membro della presidenza provinciale della FIPAC e dell’assemblea provinciale della Confesercenti di Prato. Succede a Marcello Miracco, che ha guidato la Fipac dal 2003 ad oggi. Il neo presidente Landi ha ringraziato i presenti e poi ha evidenziato la voglia di potenziare i servizi di tutela e di assistenza offerti da Confesercenti ai pensionati, continuando la battaglia per una sanità più efficiente a disposizione degli anziani.

“Ringrazio l’associazione per la fiducia concessa”, ha continuato Landi che sta già lavorando su tutta una serie di criticità che riguardano proprio i pensionati. “Vogliamo affrontare il nodo delle pensioni dei commercianti: purtroppo ci sono tante persone che percepiscono meno di mille euro al mese. Stiamo parlando di persone che hanno lavorato per tutta la vita. Ci impegneremo perché la loro voce giunga al Governo e perché la politica locale così come chi è stato eletto sul territorio,
faccia proprie le nostre istanze e le ponga all’attenzione del Parlamento. Le crescenti difficoltà, per la crisi economica in atto, che le fasce più deboli ed in particolare le persone anziane si trovano ad affrontare, sono aggravate da pesanti iniquità alle quali è indispensabile trovare soluzioni immediate.

È importante che al centro del dibattito politico, insieme all’economia, ai lavoratori e alle imprese, ci siano anche i pensionati. L’importanza del ruolo sociale da noi pensionati – ha concluso Landi - ricoperto, soprattutto nell’ambito familiare, ed il peso anche in termini anagrafici di questa fascia di popolazione – destinata a
crescere ulteriormente nei prossimi anni – costituiscono, infatti, presupposti dai quali non è più possibile prescindere nella determinazione delle misure di politica economica del Paese. Io credo che il tema centrale per i nostri pensionati sia l’adeguamento delle pensioni al reale costo della vita”.

Il presidente provinciale Confesercenti Stefano Bonfanti, nel ringraziare Marcello Miracco per il contributo portato in questi suoi lunghi anni di presidenza e nel congratularsi con Landi ha sottolineato come “l’obiettivo di Confesercenti Prato è potenziare i servizi di tutela e assistenza offerti da Confesercenti ai pensionati, continuando la battaglia dell’associazione per una sanità più efficiente a disposizione degli anziani”.

Nel corso dell'assemblea sei soci FIPAC è stato confermarlo il ruolo di vicepresidente per Mauro Vannoni ex parlamentare e iscritto di lungo corso a Confesercenti. La Fipac Confesercenti Prato conta 1.500 iscritti ed offre numerosi servizi ai propri soci quali la compilazione della dichiarazione dei redditi, Isee, polizza sanitaria Unisalute, ecc.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter