Cronaca

Va al ristorante, non paga il conto e accoltella il proprietario

Scene da film all'interno di un ristorante a Tobbiana.

Va al ristorante, non paga il conto e accoltella il proprietario
Cronaca Prato, 23 Agosto 2022 ore 09:55

Una cena tra tre amici si è trasformata in un’aggressione. È successo ieri all’interno di un ristorante a Tobbiana dove un uomo pur di non pagare il conto ha colpito con un coltello il proprietario. Purtroppo non è la scena del film di Pieraccioni “I laureati”, ma cronaca vera.

I tre, l’aggressore e due amici, dopo aver mangiato sono usciti fuori dal locale con la scusa di fumarsi una sigaretta. Poi se la sono date a gambe. Sul posto è intervenuta la Polizia che ha ricostruito l’accaduto. Infatti, secondo le prime informazioni l’uomo, un 40enne pregiudicato, avrebbe colpito il proprietario alla richiesta di saldare il conto, ferendolo ad un braccio.

I fendenti sono stati indirizzati anche al torace. Fortunatamente nulla di grave. In seguito i tre sono stati intercettati dagli uomini della Polizia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter