Cronaca
carmignano

Sorpresi a rubare in una ditta, picchiano uno dei dipendenti

Sorpresi a rubare in una ditta, picchiano uno dei dipendenti
Cronaca Carmignano, 12 Ottobre 2022 ore 11:09

Si sono introdotti una ditta, pensando che non ci fosse nessuno. Invece, all'interno c'erano alcuni dipendenti. Siamo a Carmignano. E' qui che tre uomini, due dei quali denunciati per tentata rapina, hanno cercato di rubare la domenica scorsa. Convinti che all'interno della ditta tessile non ci fossero i dipendenti. Non è andata così. Infatti, all'interno della confezione alcuni operai si sono accorti e ne è nata una colluttazione.

Il fatto

Nella giornata di domenica 9 ottobre 2022, nel primo pomeriggio, tre uomini si introducevano in una confezione tessile di Carmignano, gestita da cinesi, con l’intento di effettuare un furto, credendo di non trovare nessuno all’interno in considerazione della giornata festiva. Mentre erano intenti ad impossessarsi di alcuni capi di abbigliamento venivano notati da alcuni dipendenti presenti ed alla vista di quest’ultimi, dopo averli spintonati, si davano alla fuga. Uno dei tre veniva raggiunto dai citati dipendenti e bloccato in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine che erano state nel frattempo contattate.

I complici, notata l’assenza del compagno, tornavano presso la ditta e dopo una colluttazione con gli operai riuscivano a liberarlo. I tre si davano alla fuga a bordo di un furgone di colore bianco parcheggiato nelle vicinanze. L’attivita’ investigativa sviluppatasi consentiva ai carabinieri della sezione operativa della compagnia di Prato di individuare due dei tre autori della tentata rapina in due uomini di origine marocchina, di circa 30 anni, abitanti nella provincia di Pistoia e denunciarli in stato di liberta all’autorità giudiziaria. Il terzo è in via di identificazione.

Seguici sui nostri canali