Cronaca
Prato

Raggiunto da un mandato di arresto europeo: arrestato cinese e condotto in carcere

Si tratta di un uomo di 47 anni, regolare sul territorio nazionale e residente in provincia di Verona.

Raggiunto da un mandato di arresto europeo: arrestato cinese e condotto in carcere
Cronaca Prato, 13 Agosto 2022 ore 13:21

Raggiunto da un mandato di arresto europeo: arrestato cinese e condotto in carcere

Nella giornata di ieri, la Polizia di Stato di Prato ha arrestato un cittadino di nazionalità cinese, in quanto raggiunto da un mandato di arresto europeo emesso dalla Francia.

Nei fatti, nel corso di quella mattinata presso la centrale operativa della questura, giungeva la segnalazione, attraverso il portale di registrazione delle persone alloggiate in strutture ricettive, della presenza di un soggetto destinatario di un provvedimento di cattura.

L'arresto

La volante si portava in tempo reale presso la struttura alberghiera, sita nella zona sud cittadina, nel quale l'uomo dimorava, trovandolo all'interno della stanza in compagnia di una donna connazionale, risultata del tutto estranea al contesto investigativo.

Dai successivi approfondimenti, l'uomo di 47 anni, regolare sul territorio nazionale e residente in provincia di Verona, è risultato appunto destinatario di un mandato di cattura europeo emesso dalla Francia per reati di rapina ed associazione a delinquere. Per questo è stato tradotto presso la locale cassa circondariale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter