Cronaca

Nelle casse comunali oltre 2,5 milioni di euro in più da destinare a opere pubbliche e servizi

Sarà finanziata con 250mila euro la realizzazione del campo in erba sintetica nell'impianto sportivo di Paperino.

Nelle casse comunali oltre 2,5 milioni di euro in più da destinare a opere pubbliche e servizi
Cronaca Prato, 28 Luglio 2022 ore 16:54

Il campo di calcio in erba sintetica nella nuova struttura sportiva di Paperino (250mila euro), i lavori di manutenzione nelle case popolari e gli alloggi di emergenza abitativa del Comune per renderli di nuovo fruibili per chi ha bisogno (130mila euro), l'illuminazione di via Valdingole (18mila euro), il completamento della riqualificazione di via Pistoiese (60mila) e molto altro ancora: sono queste alcune delle principali voci di investimento nella variazione di assestamento generale del bilancio di previsione 2022-2024 approvata oggi nella seduta del Consiglio comunale con 18 voti favorevoli (Pd, Biffoni sindaco Demos e Sport per Prato) e 6 contrari (Movimento 5 Stelle, Fratelli d'Italia, Prato al centro e Consiglieri indipendenti).

Come ha spiegato l'assessore alle Risorse finanziarie, il margine di manovra si è notevolmente ampliato perchè dalla redistribuzione degli utili provenienti da Consiag da 2,1 milioni di euro della previsione sono arrivati invece in cassa oltre 4,3 milioni, quindi con una variazione di entrata di 2.253.000 euro. Anche il contributo statale per i maggiori costi dell'energia è passato da 400mila a 700mila euro. La maggiore entrata ha quindi alimentato diverse opere già previste e di rendere certe le fonti di finanziamento di altri progetti targati PNRR.

Per quanto riguarda invece la parte corrente, le maggiori entrate hanno permesso di destinare 238mila euro per il rinnovo del contratto degli ausiliari delle scuole comunali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter