Cronaca

Lutto in città, addio al vescovo Simoni

Eugenio Giani: "E' stato il rappresentante di una Chiesa sempre vicina ai bisogni della sua comunità".

Lutto in città, addio al vescovo Simoni
Cronaca Prato, 29 Agosto 2022 ore 10:38

Da giorni si rincorrevano le notizie sullo stato di salute del vescovo Gastone Simoni, morto all'età di 85 anni.  La notizia è arrivata ieri. 

Il cordoglio della Regione Toscana

 

La parola pastore racconta, secondo il presidente della Regione Toscana,  il senso più vero dell’esperienza ecclesiale di monsignor Gastone Simoni, vescovo emerito di Prato, scomparso nella serata di ieri.

Simoni, sottolinea il presidente, è stato il rappresentante di una Chiesa sempre vicina ai bisogni della sua comunità, dove mai era decisivo l’essere credenti o no e questo ne ha fatto un punto di riferimento solidissimo per società civile e istituzioni.

Il presidente conclude il suo ricordo esprimendo il cordoglio suo e dell’intera giunta regionale ai familiari e alla città di Prato.

 

Il cordoglio di Confindustria Toscana Nord

 

Una personalità di straordinario spessore con una altrettanto straordinaria capacità di porsi in sintonia con la città: è stato questo Gastone Simone, "monsignor" Simoni come a tutti veniva spontaneo chiamarlo, con semplicità, per la linearità e l'immediatezza con cui si stabilivano i rapporti con lui.
Al mondo dell'industria e più in generale del lavoro il vescovo Simoni ha sempre dimostrato grande attenzione e sensibilità. Fra le molte e importanti novità da lui introdotte figura anche quel Premio Santo Stefano che, andando a evidenziare le caratteristiche di eticità delle imprese, ne esalta il significato e il valore.
Con l'imprenditoria industriale pratese Simoni ha intrattenuto relazioni strette e continuative, all'insegna del suo desiderio di essere sempre informato e partecipe delle vicende del mondo del lavoro. Ne è stato ricambiato in termini di grande stima e affetto.
Il presidente di Confindustria Toscana Nord Daniele Matteini, il Consiglio di presidenza e l'intera associazione esprimono il più profondo cordoglio per la sua scomparsa, che priva la città di una personalità che le ha dato molto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter