Cronaca

Fermato con 5 chili di marijuana, erano nascosti in una scatola dentro a delle federe

In manette un cinese di 31 anni.

Fermato con 5 chili di marijuana, erano nascosti in una scatola dentro a delle federe
Cronaca Prato, 18 Ottobre 2022 ore 13:59

"In seno alla comunità cinese di Prato si stiano creando nuovi sistemi per il traffico di stupefacenti in quanto, sempre più spesso, a finire nelle maglie della giustizia sono orientali residenti in altri stati europei che in modo “random” giungono in questo centro ove stazionano per brevi periodi funzionali allo svolgimento delle loro illecite attività per poi ritornare da dove provenivano". Scrivono così gli uomini dell'Arma in una nota dopo l'ennesimo fermo di un cittadino cinese, beccato con oltre 5 chilogrammi di marijuana nascosti dentro una scatola. L'uomo era domiciliato a Prato, ma residente in Francia.

Il fatto
Sono poco prima delle 17.30 quando i carabinieri fermano un uomo, di origini orientali. Si tratta di un 31enne, disoccupato, residente in Francia a Lione, ma domiciliato a Prato. In mano aveva un cartone con all'interno 5.450 chilogrammi di d’infiorescenze di “marijuana” suddivisi in quattro buste sottovuoto grandi di cellophane inserite in altrettante federe colorate da cuscino. Il tutto per un valore di 81.750 mila euro. In più, era in possesso di 165 euro ritenuti provento dello spaccio. Il 31enne è stato arrestato e trasportato presso la Casa Circondariale di Prato ove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Seguici sui nostri canali