Cronaca

Femminicidio a Campi: il marito ha ucciso a coltellate la moglie malata da tempo

Femminicidio a Campi: il marito ha ucciso a coltellate la moglie malata da tempo
Cronaca Prato, 09 Luglio 2022 ore 18:10

Femminicidio a Campi: il marito ha ucciso a coltellate la moglie malata da tempo

Una notizia dolorosissima: Bruno Del Lama, di 87 anni ha ucciso a coltellate sua moglie Bruna di 84 anni, la donna era malata ed allettata da tempo. Da quanto apprendiamo, compiuto il fatto, l’uomo avrebbe provato, con atti autolesionisti a suicidarsi, senza riuscirci.

Lesioni compatibili con un’arma da taglio

Le lesioni riportate da entrambi gli anziani sono compatibili con un’arma da taglio. La salma della donna è stata trasportata a medicina legale per l’esame autoptico disposto dal Pubblico Ministero di turno. Il marito, non in pericolo di vita, si trova ricoverato presso l’ospedale.

Il video di Italia7

Il video realizzato da Simone Bachini dell’emittente Italia7.

Arrestato l’uomo che ha ucciso a coltellate la moglie

All’esito dei preliminari accertamenti investigativi compiuti in seguito all’intervento di stamani a Campi Bisenzio, Bruno Del Lama,  l’87enne marito della vittima è stato dichiarato in stato di arresto dai Carabinieri della Compagnia di Signa e si trova tuttora ricoverato presso l’ospedale di Careggi piantonato dagli stessi militari.

Proseguono le indagini dei Carabinieri finalizzate alla definizione dei contorni della vicenda.

L’indagine va avanti

Il procedimento penale nei confronti dell’odierno indagato è attualmente pendente in fase di indagini e l’effettiva responsabilità sarà vagliata nel corso del successivo processo e non si escludono ulteriori sviluppi investigativi e probatori, anche a suo favore.

Da PrimaFirenze

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter