Attualità

Torna Vaiano a Tavola, una festa di comunità

Sabato 2 e domenica 3 luglio si riparte, protagoniste le associazioni.

Torna Vaiano a Tavola, una festa di comunità
Attualità Vaiano, 28 Giugno 2022 ore 13:54

Finalmente sabato 2 e domenica 3 luglio torna “Vaiano a Tavola”, la manifestazione che mette insieme cultura, cibo e solidarietà con il supporto del Comune di Vaiano.

L’evento è stato presentato stamani a palazzo comunale dagli assessori alle Politiche Sociali Giulio Bellini e al Turismo Beatrice Boni, insieme ai Carla Sacchetti della Caritas Vaiano, Eleonora Vannucchi di “Aiuti dalla Vallata” e Claudio Vaiani della Pubblica Assistenza.

“Vaiano a Tavola torna dopo una lunga pausa dovuta alla pandemia con tanto entusiasmo, perché significa finalmente ritrovarsi con la comunità e a favore della comunità, visto che il ricavato della manifestazione sarà devoluto a progetti solidali o di supporto alla comunità – ha sottolineato Giulio Bellini”. Quest’anno infatti saranno sostenuti due progetti, uno a livello locale e l'altro all’estero. Metà del ricavato verrà utilizzato infatti per acquistare buoni spesa e buoni bollette a beneficio delle famiglie seguite dal Servizio Sociale, l'altra metà sarà per Emergency e le attività di supporto sanitario alla popolazione in Afghanistan.

“Protagoniste dell’evento come sempre le associazioni, ma anche la musica avrà il suo palcoscenico e torna, attesissimo, il mercatino del collezionismo – ha aggiunto Beatrice Boni – La festa sarà anche l’occasione per aperture straordinarie della mostra fotografica allestita con il Fondo Fiorenzo Fiondi”.

Sulle tavole di via Braga ricette e prodotti del territorio: la Casa del Popolo propone il classico menù a base di tortelli di patate (preparati dalle donne di Auser La Sartoria) e carne alla griglia, la Pubblica assistenza, come da tradizione, offre un primo a base di pesce e frittura di mare. E poi “Aiuti dalla Vallata” con cocktail e frutta, e l'Associazione Sofignano insieme all'Associazione Carnevale, con panini, hot dog ed hamburger. E per concludere in bontà non poteva mancare la Caritas parrocchiale di Vaiano, che preparerà i dolci.

Ricco anche il programma di intrattenimento e spettacoli. Sabato e domenica dalle 18 sarà allestito in via Braga il mercatino del collezionismo e del volontariato. Dalle 21 alle 23 ci sarà anche l'apertura straordinaria della mostra della Fondazione CDSE in palazzo comunale “Vaiano 1950-1975. 100 foto dal Fondo Fiorenzo Fondi”.

E infine la musica. Sabato 2 luglio alle 21.30 in via Braga Edoardo Michelozzi in concerto con Leonardo Ascione (violoncello) e Sergio Costa (tastiera). Domenica 3 luglio sempre alle 21.30 via Braga

Live NO.MA.SI con i brani più famosi dei Nomadi.

Le associazioni che hanno dato una mano nell'organizzazione e messo a disposizione spazi e volontari sono davvero tante: Auser T'accompagnoio, Associazione Don Milani, Riciclande, Gruppo Scout Agesci Vaiano 1, AVIS sezione di Vaiano, Comitato di Solidarietà fra vaianesi. Menzione anche per la ditta Coleschi che ha fornito gratuitamente il materiale necessario per gli stand gastronomici.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter