Attualità

“Prato Agorà, il territorio siamo noi” un nuovo appuntamento del progetto Cantieri della Salute

Sabato 22 ottobre al Pellegrinaio Novo un confronto aperto sul tema delle Case di Comunità.

“Prato Agorà, il territorio siamo noi” un nuovo appuntamento del progetto Cantieri della Salute
Attualità Prato, 11 Ottobre 2022 ore 12:53

Nell’ambito del progetto regionale Cantieri della Salute a cui hanno aderito la Società della Salute pratese, il Comitato zonale di partecipazione e la Consulta del terzo settore, è in programma l’iniziativa “Prato Agorà, il territorio siamo noi”. Si tratta di una occasione per promuovere il coinvolgimento del terzo settore e della società civile locale nelle politiche di salute del territorio, un momento di confronto tra le realtà attive nella tutela e promozione della salute

L’incontro, organizzato dalla Sds pratese con il supporto di Federsanità Anci Toscana e Sociolab, si terrà sabato 22 ottobre dalle ore 9 alle 13 nella sala del Pellegrinaio Novo di piazza ospedale a Prato. Il focus dell’iniziativa è incentrato sul dialogo e confronto per fare emergere i punti di vista del tessuto associativo su un tema importante e strategico per la sanità territoriale dei prossimi anni: Le case di comunità.

Per partecipare è necessaria l’iscrizione entro il 17 ottobre compilando il modulo a disposizione sul sito www.sds.prato.it nella sezione: Organismi di partecipazione – Cantieri della Salute.

Per info: info@cantieridellasalute.it – www.cantieridellasalute.it

Il modello di casa della comunità proposto dalla Regione Toscana è stato pensato per rappresentare il punto d’incontro tra soggetti, istituzioni e istanze sociali per il benessere della collettività. Sarà una struttura in cui opererà un team multidisciplinare di medici di medicina generale, pediatri, medici specialistici, infermieri di comunità, altri professionisti della salute ed assistenti sociali. Saranno offerti anche servizi consultoriali con particolare attenzione alla tutela del bambino, della donna e dei nuclei familiari.

Dopo i saluti del Consigliere regionale Ilaria Bugetti, del Presidente del Consiglio comunale di Prato Gabriele Alberti e del Direttore Generale dell’ASl Toscana Centro Paolo Morello Marchese è prevista una introduzione di Alessandro Venturi, coordinatore del Comitato di Partecipazione Sds area pratese e di Tommaso Rindi, vice presidente della Consulta del terzo settore.

Seguirà l’intervento “Le case di Comunità a Prato” a cura del direttore Sds pratese, Lorena Paganelli.

Alle 11 è in programma un momento partecipativo di discussione e confronto con il terzo settore alla presenza di amministratori locali e referenti dei servizi.

Le conclusioni sono affidate all’assessore regionale diritto alla salute e sanità, Simone Bezzini.

Seguici sui nostri canali