Attualità

Gli studenti della Monash University ripuliscono le Pietre d'Inciampo in memoria dei deportati nei campi di concentramento nazisti

L'iniziativa si è svolta ieri, giovedì 20 ottobre, a conclusione del corso dedicato alla Memoria delle vittime della seconda guerra mondiale

Gli studenti della Monash University ripuliscono le Pietre d'Inciampo in memoria dei deportati nei campi di concentramento nazisti
Attualità Prato, 21 Ottobre 2022 ore 12:24

Gli studenti della Monash University, che stanno frequentando gli studi al PIN - Polo Universitario Città di Prato, hanno concluso il corso dedicato alla Memoria delle vittime della seconda guerra mondiale con un'iniziativa dedicata alla pulizia e alla lucidatura delle Pietre d'Inciampo.

pulizia pietre d'inciampo
Foto 1 di 3
pulizia pietre d'inciampo 1
Foto 2 di 3
pietre d'inciampo san francesco
Foto 3 di 3

Nello specifico, i ragazzi della Monash hanno dedicato la giornata di ieri a ripulire i piccoli blocchi quadrati di pietra, ricoperta di ottone lucente, posti nel centro storico dove i deportati furono prelevati con la forza prima di essere trasferiti nei campi di sterminio nazisti.

Nell'iniziativa sono stati coinvolti l'assessore con delega all'Università Gabriele Bosi e l'assessora con delega alla Memoria Ilaria Santi, mentre oggi erano presenti al fianco dei ragazzi della Monash il presidente del consiglio comunale e di ANED Prato (Associazione Nazionaloe Ex Deportati) Gabriele Alberti e lo storico del Museo della Deportazione e della Resistenza Enrico Iozzelli.

Seguici sui nostri canali